image1 image2 image3

L’Endodonzia

L’endodonzia è la branca odontoiatrica in grado di fare diagnosi e terapia di patologie a carico della polpa, che rappresenta la parte vitale dei denti.

Il trattamento endodontico consente di devitalizzare un dente attraverso l’utilizzo di strumenti manuali e rotanti (Protaper) per rimuovere la polpa, e con materiali da otturazione dedicati allo scopo di riempire lo spazio precedentemente occupato dalla polpa.

Poiché il dente devitalizzato è più debole può essere utile rinforzarlo con perni in fibra di carbonio o perni in fibra di quarzo, inseriti in parte dello spazio di norma occupato dalla polpa. In tal modo sarà possibile ricostruire in modo corretto un dente anche particolarmente compromesso.